Dottorato in Medicina Biomolecolare

Presentazione

Le attività formative sono svolte interamente in lingua inglese.

Gli obiettivi formativi del corso di dottorato in Medicina Biomolecolare sono indirizzati alla preparazione di ricercatori orientati verso la docenza universitaria, l’inserimento in enti di ricerca pubblici/privati o in strutture produttive (biomedico-biotecnologiche). Tale finalità verrà perseguita tramite lo sviluppo, da parte di ciascun dottorando, di un progetto di ricerca inserito in un contesto interdisciplinare nell’ambito di programmi di ricerca internazionali. E’ previsto il contributo di docenti stranieri e, qualora richiesti dal progetto, anche il soggiorno, da parte del dottorando, presso laboratori di ricerca stranieri in rete con il corso di dottorato in Medicina Biomolecolare. L’obiettivo finale del presente corso di dottorato e’ pertanto la creazione di nuovi profili professionali che possano inserirsi in modo competitivo nel mondo del lavoro.
Il corso di dottorato in Medicina Biomolecolare si articola in due curricula: BIOCHIMICA e PROTEOMICA E GENOMICA CLINICA.
Gli obiettivi del curriculum in BIOCHIMICA sono indirizzati a fornire una solida cultura biochimica, sia teorica che metodologica e strumentale, mirata all’apprendimento e allo sviluppo di un approccio molecolare ai problemi di natura fisiologica e patologica.
Gli obiettivi del curriculum in PROTEOMICA E GENOMICA CLINICA sono diretti a fornire una formazione teorico-pratica nell’ambito della proteomica e genomica applicata allo studio delle malattie ematologiche, oncologiche e non oncologiche, immuno-reumatologiche e cardiovascolari.
Gli obiettivi formativi del corso si estendono per la durata dei tre anni di corso di dottorato e sono articolati nel presente programma di studio:
  1. Primo-Secondo anno: Identificazione del progetto di ricerca; acquisizione di competenze e autonomia investigativa riguardo alle metodologie biochimiche (curriculum BIOCHIMICA) e laboratoristiche di base di proteomica e genomica (curriculum di PROTEOMICA E GENOMICA CLINICA); redazione e presentazione orale al corpo docente dello stato di avanzamento del progetto di ricerca con discussione dei dati.
  2. Secondo-Terzo anno: Raccolta e proposta di interpretazione dei dati; sviluppo di metodologie ed acquisizione di tecnologie; periodi di formazione presso strutture ad alta specialità della rete di laboratori stranieri dei docenti che insistono sul corso di dottorato o che sono in collaborazione con i componenti del collegio docenti o presso la biotech associata (Nurex srl). L’obiettivo finale e’ l’acquisizione di autonomia investigativa con redazione e discussione della tesi di dottorato.

Scheda del corso

Tipo
Dottorati di ricerca
Durata
3 anni
Classe di appartenenza
DOTTORATI - Classe per i Corsi di Dottorato (Ateneo)
Organo di controllo
Collegio dei Docenti del Dottorato in Medicina Biomolecolare
Informazioni
Segreteria della Scuola di Dottorato di "Scienze Ingegneria Medicina"
Gestione didattica
Unità operativa Dottorati di Ricerca
Gestione carriera studenti
Unità operativa Dottorati di Ricerca
Sede
VERONA
Scuola di Dottorato
Scienze della Vita e della Salute
Dipartimento di riferimento
Medicina
Macro area
Scienze della Vita e della Salute
Area disciplinare
Medicina e Chirurgia

Offerta formativa