Effetti dell’ Invecchiamento sulla produzione di peptidi infiammatori dal tessuto adiposo

Starting date
January 1, 2005
Duration (months)
24
Departments
Medicine
Managers or local contacts
Zamboni Mauro
URL
2005063885_005

Il tessuto adiposo è riconosciuto dalla comunità scientifica internazionale come organo endocrino; l'alterata prduzione di molte adipochine nell’obesità potrebbe essere coinvolta nella patogenesi di complicanze dell’obesità come insulino-resistenza, ipertensione e arteriosclerosi. L’invecchiamento si associa a significativo incremento e ridistribuzione del grasso corporeo,nonchè ad incremento della prevalenza della sindrome metabolica.
Obiettivi dello studio:
1. Confrontare in soggetti adulti e anziani pareggiati per massa adiposa, i livelli circolanti, l’espressione genica tissutale e la produzione in coltura di alcune citochine prodotte dal tessuto adiposo, per verificare se la funzione endocrina dell’adipocita è influenzata dall’invecchiamento indipendentemente dall’entità del grasso corporeo.
2.Valutare le relazioni tra adipochine pro-infiammatorie, leptino resistenza, insulino resistenza e markers di compliance arteriosa in adulti e anziani, con ampio range di BMI.

Verranno reclutati 30 anziani e 30 giovani, 15 sovrappeso e 15 obesi, che verranno sottoposti a valutazione antropometrica, composizione corporea (DEXA), determinazione della pulse wave velocity, calorimetria indiretta, esami bioumorali per la determinazione dell’Homa index , e adipochine , biopsia del tessuto adiposo sottocutaneo con determinazione di RT-PCR dell’RNA isolato, lettura della cellularità adiposa al microscopio ottico, coltura di adipociti maturi e dosaggio nel supernatante di alcune citochine.

Sponsors:

Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca
Funds: assigned and managed by the department
Syllabus: COFIN - Progetti di Ricerca di Interesse Nazionale
Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca
Funds: assigned and managed by the department

Project participants

Valentina Bambara
Luisa Bissoli
Laboratory technician
Francesco Fantin
Associate Professor
Roberta Mandragona

Activities

Research facilities