Ruolo dell'infiltrazione lipidica del muscolo: obesità, sarcopenia e invecchiamento.”

Starting date
June 1, 2009
Duration (months)
24
Departments
Medicine
Managers or local contacts
Fantin Francesco

Con l’invecchiamento si verifica progressiva infiltrazione adiposa del muscolo, fenomeno interpretato sinora come parallelo o conseguente alla perdita di tessuto muscolare stesso.
Il declino di massa e forza muscolare legato all’età non sembra dovuto a semplice riduzione dell’attività muscolare, ma potrebbe essere un fenomeno inevitabile.
E' possibile ipotizzare poi che il tessuto adiposo, attraverso la sua capacità di produrre citochine infiammatorie, sia in grado di originare segnali catabolici ed anti-anabolici alla base del deterioramento muscolare. E’ stato infatti recentemente documentato il reclutamento di macrofagi da parte di citochine proinfiammatorie secrete dalle cellule adipose ed è possibile ipotizzare un ruolo di tali macrofagi nella patogenesi della Sarcopenia. Nel loro insieme queste osservazioni forniscono un razionale per esaminare più attentamente la relazione tra tessuto adiposo, depositi adiposi all’interno del muscolo scheletrico e tessuto muscolare stesso.
Obiettivi dello studio:
1) Ottenere campioni chirurgici standardizzati di grasso sottocutaneo, di muscolo paraspinoso e di adipe ad esso adiacente, da pazienti sottoposti a chirurgia elettiva per stenosi spinale.
2) Analizzare questi campioni sul piano istologico e molecolare per valutare la presenza di flogosi, il grado di integrità tissutale, il grado di infiltrazione macrofagica nonché l’espressione genica.
3) Confrontare la qualità anatomo-funzionale del muscolo sano con quella del tessuto muscolare com maggiore infiltrazione adiposa e flogosi.
4) Valutare l’esistenza di una relazione tra infiltrazione macrofagica del tessuto adiposo e muscolare e grado di adiposità totale, oltre che tra infiltrazione macrofagica e citochine proinfiammatorie
5) Verificare l’esistenza di relazione tra grado di infiltrazione macrofagica e grado di infiltrazione adiposa del muscolo.

20 soggetti di età compresa tra 55 e 75 anni e Indice di Massa Corporea (BMI) compreso tra 20-25 o > 30 kg/m2 (10 per gruppo), candidati a chirurgia elettiva per stenosi del canale midollare a livello di L4-L5, sono stati sottoposti a valutazione clinica, valutazione biochimica (determinazione dei livelli circolanti di leptina, adiponectina, TNF-α, IL-6, IL-8, IL-18 e VEGF); valutazioni antropometriche; valutazione della composizione corporea (Dual X-ray Absorptiometry); valutazione della infiltrazione lipidica dei muscoli paravertebrali (RMN); biopsia del tessuto muscolare e adiposo sottocutaneo in corso di intervento chirurgico; valutazione istologica (studio immunoistochimico); lettura al microscopio ottico della cellularità del tessuto adiposo.

Sponsors:

MIUR - PRIN
Funds: assigned and managed by an external body

Project participants

Clara Bambace
PhD student
Francesco Fantin
Associate Professor
Debora Olioso
Technical-administrative staff

Activities

Research facilities