Regolazione di funzioni di cellule dendritiche da parte di microrganismi e loro prodotti: ruolo della NADPH ossidasi

Data inizio
20 aprile 2006
Durata (mesi) 
24
Responsabili (o referenti locali)
Dusi Stefano

Gli esperimenti che volevamo svolgere intendevano chiarire:
1) L’effetto di citochine e prodotti batterici (in particolare il fattore di virulenza di Neisseria Meningitidis NadA e le tossine Shiga di Escherichia Coli Stx 1 e 2) sulla produzione di radicali liberi dell'ossigeno (ROI) e sulla fagocitosi in differenti popolazioni di cellule dendritiche (DC) e a quale stadio maturativo delle DC esercitano i loro effetti;
2) Quali sono i rapporti tra fagocitosi di microrganismi e produzione di ROI nelle DC;
3) I meccanismi responsabili della modulazione dell’attività NADPH ossidasica e fagocitaria da parte di citochine e dei fattori di virulenza NadA e Stx1 e 2 (variazioni di componenti della NADPH ossidasi, di recettori,di secondi messaggeri);
4) Se variazioni di funzioni delle DC (differenziazione, maturazione, produzione di citochine, attività citotossica, apoptosi, fagocitosi) indotte da citochine o da derivati batterici, siano causa o conseguenza di variazioni di attivabilità dell’ NADPH ossidasi;

Enti finanziatori:

PRIN VALUTATO POSITIVAMENTE
Finanziamento: assegnato e gestito da un ente esterno all'ateneo

Partecipanti al progetto

Marta Donini
Tecnico-Amministrativo
Stefano Dusi
Professore associato

Attività

Strutture